L'iscrizione può essere disdetta in qualsiasi momento, seguendo le istruzioni riportate in calce ad ogni newsletter.

Chiudi Chiudi

Chiudi Chiudi

Siti archeologici

Atene, il sole a dicembre

Località: Europa, Grecia
Dove andiamo questa volta?
Eccoci di nuovo a scegliere una metropoli europea per un veloce e piacevole fine settimana invernale. 
Gradiremmo mangiare bene, degustare buoni vini e magari non dover battere i denti dal freddo.
Considerando che l’ultima volta abbiamo visitato Lisbona e che a Barcellona ormai siamo degli habitué, cosa ci rimane che a dicembre non sia sotto al gelo? Beh, basta voltare la testa dall'altra parte, puntare il naso ad est ed ecco che Atene, la capitale della cultura classica, si palesa in tutta la sua magnificenza (non avrò esagerato?).

...leggi tutto il reportage.

India del Nord, l’anno prossimo magari

Località: Asia, India

Se da un po’ di tempo valutate l’India come meta di viaggio, probabilmente per svariati anni vi siete ripetuti “L’anno prossimo magari” e poi alla fine siete andati da un’altra parte. Ciò capita perché questo affascinante paese ha la capacità di suscitare sentimenti contrastanti, vi attira e vi respinge allo stesso tempo.

Io non potevo rimandare oltre, eccovi dunque un reportage mordace e senza censure di ciò che ho amato e odiato della magica India.

...leggi tutto il reportage.

Thailandia, altro giro, altra corsa!

Località: Asia, Thailandia

Se pensavate che partendo da Bangkok vi sareste lasciati alle spalle la parte più turistica della Thailandia, vi siete sbagliati. Le attrazioni migliori del Luna Park devono ancora arrivare.

Attraversiamo da nord a sud tutta la Thailandia, per scoprire la natura selvaggia, stupendi monumenti, antiche culture e spiagge da sogno.

...leggi tutto il reportage.

Messico, i Maya in HDR

Località: Americhe, Messico

La Ruta Maya, onnipresente sulle brochure dei maggiori tour operator, è la classica vacanza messicana: prevede un soggiorno al mare, tipicamente Playa del Carmen, escursioni ai siti Maya più blasonati (di solito Tulum e Chichen Itza) e infine, se si desidera vedere una città coloniale, un trasferimento a Merida.
Ma la penisola dello Yucatan offre molto di più: siti Maya sperduti all'interno di remote riserve naturalistiche, meravigliose città coloniali patrimonio dell'UNESCO e le tradizioni popolari dei lontani villaggi.
Basta dunque con i Maya in versione Bignami, quest'anno noleggiamo un furgone e con molta calma (un mese) circumnavigheremo in senso antiorario tutta la penisola, attraverso gli stati di Yucatan, Campeche e Quintana Roo.

...leggi tutto il reportage.

Viaggio in Borneo
Privacy
© Copyright Andata/Ritorno 2006-2020

Infrared CMS v.7.8.3.1 by Idea R

Torna all'inizio